Materiali di studio per la formazione e l' aggiornamento

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Video-lezioni sul canale Youtube di Giuntiscuola

Programmazione per competenze,Diversificazione metodologica, Didattica inclusiva...e molto altro ancora

Clicca sull'immagine per collegarti al link

 

 

LAVORARE PER COMPETENZE

Lezione 1   Lezione 2   Lezione 3   Lezione 4   Lezione 5    

 

MaestraLIMda : un Blog per la Didattica Multimediale

Clicca sull'immagine per collegarti al link

 
 

 

Le Programmazioni _Numero speciale de "La vita Scolastica"

Clicca sull'immagine per collegarti al link

 
 

La programmazione modulare
Un nuovo modo di programmare in team, per moduli formativi, intesi come " parti significative, altamente omogenee ed unitarie di un più esteso percorso formativo, disciplinare o pluri, multi, interdisciplinare programmato; una parte del tutto, ma in grado di assolvere ben specifiche funzioni e di far perseguire ben precisi obiettivi cognitivi verificabili, documentabili e capitalizzabili "
Didattica modulare.ppt.pps
Download

 

Esplorando su "PuntoEdu" : aggiornarsi e progettare con materiali proposti dall'Indire

Clicca sull'immagine per collegarti al link

 

 

“L’espressione dei riferimenti spaziali in italiano lingua materna e lingua seconda nei pre-adolescenti"

Abstract della tesi magistrale della dott. Anna Rita Fusco, laureata presso la Cattedra di Didattica delle Lingue Moderne della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi Federico II
La tesi, seguita dalla prof. Patrizia Giuliano, è stata redatta analizzando i dati emersi dalle conversazioni con un campione di alunni, selezionato tra quelli iscritti all'ICS Bovio-Colletta
Anna+Rita+Fusco,+abstract+tesi+magistral
Download

 

 

Clicca sull'immagine per collegarti al link
 
 
 

Insegnare a pensare : modelli didattici per una scuola efficace

La didattica dei processi, talvolta denominata anche insegnamento strategico, costituisce un modello o matrice di lavoro che declina, specificandoli, alcuni fondamentali principi di matrice cognitivista: si tratta di uno schema operativo che offre all’insegnante un insieme di coordinate didattiche tipiche. La conoscenza di questo, come di altri modelli didattici, costituisce per il docente e non tanto un quadro prescrittivo di azioni da compiere, quanto un riferimento utile per riflettere e ‘dare ordine’ (concettuale ed operativo, su basi scientifiche) alle proprie scelte nella gestione della classe

Modelli didattici
Modelli cognitivisti e sociocostruttivisti

Download
 

Clicca sulle immagini per collegarti ai link

Valutazione e apprendimento

Valutazione e apprendimento.rar
Archivio dati compresso [743.5 KB]
Download
 
 
 
 

Dita per leggere

Una strategia  per l’apprendimento della letto-scrittura che ricompone corpo e mente, parole elangue, Lingua privata e Lingua ufficiale, lingue egemoni e lingue subalterne. Perché se la Lingua è uno straordinario manufatto, nato con noi e con gli altri nostri oggetti di sopravvivenza e di scambio, la mano, che digita (e già !) è la protagonista.

Clicca sull'immagine per collegarti al link

 

Materiali per insegnare a scrivere
Download

 

BES , ADHD e disabilità

 
Vademecum per l'integrazione degli alunni
Download
 
 
Circolare Ministeriale 22 settembre 1983
Download
 
 
Clicca sulle immagini per collegarti ai link

                                     

 
 
 
Prevenzione e recupero dei mancati apprendimenti
Download
 
Disabilità.rar
Download
 
Didattica metacognitiva e BES L. Cottin
Download
 
 

Insegnare per competenze

Il secondo Quaderno della Ricerca,ed. Loescher, a cura di Federico Batini. Una trattazione sistematica ed esaustiva, che ripercorre le tappe storico-istituzionali della recente riforma del sistema educativo incentrata sulle competenze; ma anche un vademecum per i professionisti dell’istruzione, che, attraverso una serie di esempi pratici, spunti di riflessione, riferimenti puntuali ai principali decreti e alle normative europee, si propone come valido strumento operativo, come aiuto concreto per l’adozione, nella prassi quotidiana dell’insegnamento, di una didattica declinata per competenze.

 

 
 

Gestione del disagio e prevenzione del bullismo

 

Gestire il disagio.doc
Download
 
Prevenire il bullismo con la peer education
Un'esperienza pilota svolta alla Colletta nell'ambito delle attività dell'Osservatorio regionale del bullismo
Prevenzione del bullismo.rar
Download

Scuola e famiglie

Scuola e famiglie.rar
Download

Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti